Eventi in archivio

DAVIDE BALLIANO

 

 

Opening 25 Giugno 2015 ore 18.30

 

26 Giugno – 25 Settembre 2015

 

 

 

Nella sua prima mostra personale in una galleria italiana, Davide Balliano presenterà una serie di nuovi dipinti accompagnata da sculture in ceramica le cui silhouette sono state tratte dal lavoro svolto lo scorso anno nella residenza avuta a Nove in Veneto.

Dopo aver esposto in alcune mostre personali in Europa e in America, Balliano sembra approdare ad una serie di lavori che abbraccia la sua maturità.

Se in precedenza le assenze, le trasparenze del vetro ed i nudi richiami costituivano il corpo centrale delle esibizioni, oggi possiamo ammirare il risultato compiuto della ricerca dell'artista che è passata attraverso la fotografia, nei lavori delle pagine di libro strappate e poi dipinte, attraverso performance ed installazioni che richiamavano la sua idea, facendo solo sfiorare la compiutezza del suo lavoro, ed al contempo dimostrando che Balliano ama lavorare con tutti i media.

Francesco Vezzoli
Le Metamorfosi di Francesco Vezzoli

9 giugno - 31 luglio 2015

La Galleria Franco Noero è lieta di presentare Le Metamorfosi di Francesco Vezzoli, mostra personale di Francesco Vezzoli concepita dall'artista appositamente per gli spazi di via Mottalciata.
Artista italiano tra i più noti e celebrati degli ultimi venti anni, nel corso degli anni Vezzoli ha fatto ricorso tanto a mezzi espressivi classici - quali la scultura o la fotografia - quanto a mezzi decisamente meno tradizionali - si pensi ad esempio al ricamo o all'uso del format televisivo - fondando il suo personalissimo universo artistico su un complesso intreccio di riferimenti colti e popolari che spaziano dalla storia dell'arte al cinema, dalla musica alla letteratura.
Traendo ispirazione dalle Metamorfosi di Ovidio - e in particolare dal mito di Apollo e Marsia - in occasione di questa mostra Vezzoli mette in scena una singolare e sorprendente riedizione dell'episodio dello scorticamento di Marsia, trasformando la galleria in uno spazio allegorico abitato da due sculture e nove light boxes. Nel suo celebre racconto Ovidio narra dell'irrefrenabile ira di Apollo - dio della musica - verso il satiro Marsia, reo di averlo sfidato con il suo aulòs, uno strumento a fiato precedentemente gettato da Atena in un lago. Apollo accetta la sfida e chiama le nove Muse a giudicare la contesa. In un primo momento la giuria rimane molto colpita dalle melodie dell'aulòs di Marsia; Apollo quindi – temendo una sconfitta – inizia a suonare la sua lira e a cantare contemporaneamente, sfidando il rivale a fare altrettanto: impossibilitato a suonare e cantare allo stesso tempo con uno strumento a fiato, il satiro soccombe e la vittoria viene assegnata al dio. Come punizione per aver osato mettersi in competizione con un dio, Apollo sottopone Marsia a una tortura atroce: legatolo a un albero, lo scortica vivo.

 

 

 

LEIF RITCHEY
Inaugurazione 28 maggio ore 18.30
29 maggio - 22 giugno 2015

Luce Gallery è lieta di presentare la prima mostra italiana di Leif Ritchey, pittore statunitense. Nella personale saranno presentati una serie di nuovi dipinti per lo più eseguiti in larga scala.
Nella loro struttura astratta i dipinti di Leif Ritchey contengono un linguaggio quasi senza linearità, per cui spesso ci si imbatte in rappresentazioni che in realtà contengono chiari riferimenti alla figurazione. Attraverso l'appropriazione di svariate tecniche e l'uso di materiali non convenzionali, l'artista inserisce elementi texturali e di spessore materiale che rendono i dipinti densi di dettagli, ma che si scorgono solo avvicinandosi all'opera, in un lavoro continuo di deduzione e scoperta della struttura del dipinto stesso.
L'interazione tra effimero e materiale pare essere la struttura su cui si poggia l'intero lavoro dell'artista. Il suo gioco rileva il tratto del disegno o dell'acquarello in una pittura fluida e densa di tenui colori che non terminano in modo netto, ma si confondono in un continuo mix.

<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>
Pagina 10 di 86

 

bg_abece

Abbiamo collaborato con

891011

1234

891011

891011

8910bot

891011

Succ.
Previous